I mesi complicati degli alunni con disabilità

di Anna Franchin   “Una buona classe non è un reggimento che marcia al passo”. Daniel Pennac, Diario di scuola Quando nasce, nel 1859, la scuola pubblica italiana non prevede al suo interno alunni con disabilità. E quando finalmente pensa anche a loro, nel 1923, con la riforma Gentile, comunque esclude: quella legge dice che i […]

«Chiederemo aiuto ai privati per affittare 400 posti letto»

di Marina Amaduzzi   Chiara Gibertoni, al vertice di Sant’Orsola e Ausl spiega come si coprirà il buco creato da Covid e lavori.   Il suo obiettivo adesso, incrociando le dita perché non ci sia una ripresa del Covid-19, è accelerare con i cantieri già previsti al Sant’Orsola e trovare una nuova casa a circa […]

«Priorità alla scuola, settembre è domani»

di Shendi Veli, Giacomo Alberto Vieri   Ultimo banco. Manifestazioni in diciannove città: «Azzolina ci ascolti, servono investimenti per riaprire in sicurezza. La scuola non è uno schermo». La Ministra interviene in serata con un tweet.   «Istruitevi perché avremo bisogno di tutta la nostra intelligenza», la frase, di Antonio Gramsci, fa da sfondo alle 19 […]

Le ultime a riaprire

di Assia Petricelli   Mentre è scattata la corsa a riaprire tutto, le scuole rimangono chiuse. Invece, come suggeriscono le proposte di alcuni gruppi di genitori e insegnanti, dovremmo cogliere l’occasione per ripensare il modello di istruzione degli ultimi anni Per ben due mesi, durante tutto il lockdown, bambini, bambine e adolescenti sono scomparsi. Non […]

Regolarizzazione dei migranti, come funzionerà

di Annalisa Camilli Nel cosiddetto decreto Rilancio approvato dal governo italiano il 13 maggio, tra i diversi provvedimenti economici è contenuta una misura per regolarizzare una parte dei migranti irregolari che vivono in Italia. Secondo alcune stime potranno accedere a questa procedura 200mila delle circa 600mila persone che vivono nel paese senza un regolare permesso […]

Sindaci nell’emergenza

di Jessy Simonini   Dal bullismo istituzionale di Decaro sul lungomare di Bari agli «ultimatum» di Sala sui Navigli a Milano, i primi cittadini hanno provato a occupare lo spazio politico dell’emergenza in competizione con i presidenti di regione, celando però una debolezza strutturale   Dal bullismo istituzionale di Decaro sul lungomare di Bari agli […]

Il “modello veneto” ha funzionato nonostante Zaia, non grazie a lui

di Elvis Zoppolato   Se il Veneto ha contenuto con efficacia la pandemia è per la buona integrazione ospedali-territorio e il freno alla sanità privata. «Ciò che il governatore leghista stava provando a smantellare» dice Claudio Beltramello, medico igienista e professore all’Università di Padova   Nelle ultime settimane sembra che il leghista Luca Zaia, presidente […]

Ora salvare le biblioteche: terapia intensiva dello spirito

di Tomaso Montanari «Fondare biblioteche è come costruire ancora granai pubblici, ammassare riserve contro un inverno dello spirito che, da molti indizi, mio malgrado, vedo venire». La celebre metafora scelta dall’Adriano di Marguerite Yourcenar è ancora forse la più potente, tra quelle immaginate nel secondo dopoguerra (le Memorie di Adriano escono nel 1951) per spiegare […]

Una pandemia non si affronta con i localismi

di Massimo Villone   Il Tar Calabria ha bocciato senza se e senza ma l’ordinanza della presidente Santelli sull’apertura anticipata di bar e ristoranti. Dalle prime notizie, appare che il giudice amministrativo si sia pronunciato non solo sull’atto, censurandone le mancanze in punto di motivazione, ma anche sulla spettanza del potere. Una pronuncia che rispetta […]

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi