Le riforme e gli analfabeti istituzionali

di Massimo Villone Si chiude con la fiducia e senza sorprese l’assurda crisi di agosto. Qualche risultato positivo va segnalato: lo sfratto di Salvini da Palazzo Chigi; Aver evitato un voto subito o – speriamo – a pochi mesi; recuperare in prospettiva un sistema elettorale proporzionale. Ovviamente, non mancano le ombre. Ne troviamo nella annunciata […]

Basta con la sagra da strapaese e con il plebiscitarismo. Ora si torni alla politica

di Nadia Urbinati Se dovessi scegliere un titolo per rappresentare l’Italia di oggi sceglierei questo: “il paese è fermo al semaforo rosso dello strapaese”. Da Pontida a Rignano – la Repubblica italiana sembra imprigionata in questo recinto egocratico, lontano dal mondo. La dipartita di Matteo Renzi dal Pd, annunciata da mesi, ovvero da quando egli […]

Da Pontida alle Regionali, come Pd e M5s possono rispondere alla dialettica “macha” di Salvini

di Sergio Caserta La scena dei bambini fatti salire sul palco di Pontida al grido di “mai Bibbiano”, che fa seguito all’aderente t-shirt ostentata da Lucia Bergonzoni in Senato, sono la plastica rappresentazione di cosa significa la nuova fase del movimento leghista e del suo indiscusso capo carismatico”, seppur reduce malconcio dalle sbornie di moijto […]

Contaminazione, istruzioni per l’uso

di Barbara Spinelli La neonata coalizione M5S-Pd giunge più che opportuna, perché sgrava l’Italia del pericolo autoritario rappresentato dal potere esorbitante di Salvini: un politico al tempo stesso imprevedibile, indifferente alla Costituzione e alle leggi internazionali, e tuttavia fortemente carismatico. Ma discontinuità è parola vuota, se fin dall’inizio non viene chiarito cosa comporti precisamente per […]

Analisi di un voto di fiducia: tutti col vestito nuovo

di Luigi Ambrosio Si potrebbero usare la fisica e la psicologia per spiegare la giornata della fiducia alla Camera al governo Conte bis.La fisica, la dinamica, aiuterebbe a comprendere l’atteggiamento di Conte e quello delle opposizioni più radicali, Fratelli d’Italia e Lega. Il presidente del Consiglio, nella sua replica, è stato aggressivo come non ci […]

Partito il governo Conte 2: Salvini ha perso ma…

di Salvatore Romeo Il governo 5 Stelle-PD si appresta a nascere con tutte le difficoltà e i travagli che caratterizzano l’ultimo miglio. Quale che sia la sua composizione o il suo profilo programmatico, il nuovo esecutivo si troverà davanti uno scenario economico complicato: sarà in grado di fronteggiarlo o finirà per portare acqua al mulino […]

Una necessaria migrazione politica

di Tommaso Di Francesco La foto di gruppo dei ministri della coalizione di governo M5S-Pd-Leu, per il solo fatto di escludere il ministro dell’odio Salvini, il signor «chiamo le piazze» e «voglio i pieni poteri», che fuori campo sbava e minaccia di «riprendersi l’Italia», è positiva e apprezzabile. Ma dall’immagine ecco che un enigma si […]

L’appello: il governo riparta dalla Costituzione

Il momento è serio: è il momento di essere seri. Non possiamo dire che c’è un pericolo fascista, e subito dopo annegare in quelle incomprensibili miserie di partito che hanno così tanto contribuito al discredito della politica e alla diffusa voglia del ritorno di un capo con “pieni poteri”. I limiti del Movimento 5 Stelle […]

I have a dream: crisi di governo, largo a persone fuori dai giochi dei partitini

di Silvia R. Lolli “I have a dream” è una frase importante che mi è venuta in mente in questi giorni durante questa tragicomica crisi di governo. Ne avevamo già sperimentate tante, ma una crisi come questa, aperta senza una vera e propria sfiducia del parlamento per qualcosa di importante, comparsa dopo sproloqui di un […]

Taglio dei parlamentari? Meglio iniziare da una nuova legge elettorale proporzionale

di Alfiero Grandi Il taglio del numero dei parlamentari è tornato in primo piano malgrado nei mesi scorsi, durante tutto il percorso parlamentare, l’argomento sia stato sottovalutato e perfino nascosto, volutamente. Come è noto era prevista per settembre la quarta votazione (due per ogni Camera) prevista per le modifiche della Costituzione. La maggioranza gialloverde, che […]

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi