Il Purgatorio, paesaggio dell’anima, ovvero miracolo a Ravenna

di Silvia Napoli Credo che se Marco Martinelli ed Ermanna Montanari, non fossero gli artifex di incommensurabile vitalità che conosciamo tutti, ben oltre le anguste perimetrie della cosiddetta ricerca, sarebbero uno studio associato di architettura e design, con una propensione alla cura del paesaggio in senso largo per quanto riguarda Marco e una speciale attenzione […]

L’arte praticata: che cos’è un Gap?

di Silvia Napoli Ci sono domande cui non è facile talvolta dare risposta, specie ai giovanissimi, specie se sono nostri figli:le ragioni di imbarazzo, di non detto tra ruoli predefiniti e generazioni, si sa, sono molteplici e i pregiudizi reciproci si sprecano. Se l’accusa dei giovani contestatori agli adulti di un tempo era di essere […]

Andrea Camilleri: un amico, un compagno, un grande scrittore

di Paolo Flores d’Arcais Alcuni milioni di italiani piangeranno in modo sincero la perdita di Andrea Camilleri. Ma accanto al dolore autentico e grande, dovremo assistere anche al carosello delle ipocrisie. A quanti lo hanno detestato innanzitutto come uomo e cittadino, e ora daranno la stura alle perifrasi, all’inzuccheramento dei veleni, alle acrobazie semantiche sugli […]

Le Ariette o lo zefiro gentile di Valsamoggia

di Silvia Napoli Sono state dette e scritte molte cose su quell’unicum esperienziale e teatrale nel panorama culturale italiano o forse nel panorama antropologico nostrano tout court, che di fatto sono le “Ariette”. E non solo lo testimoniano l’interesse della RAI o in qualche modo tentativi di replica o imitazione, ma anche forbiti volumi di […]

Slow and gentle: il Festival di Santarcangelo a impatto morbido (e politico)

di Silvia Napoli Siamo arrivati in un lampo alla boa-scadenza del fatidico contratto triennale alla Direzione del Festival di Santarcangelo dei Teatri, targata Niklayeva-Gilardino e l’idea di lasciare una impronta-indicazione implicita di accoglienza e inclusione sembra prevalere in seno ad una messe di spunti vecchi e nuovi, sapientemente intrecciati, come sempre accade per questo tempo […]

Il grande balzo in avanti, magari a cavallo: Bologna e il bilancio di Biografilm

di Silvia Napoli Com’è stata questa edizione di Biografilm? Chiuse le programmazioni del Bio Parco mentre scrivo, da una manciata di giorni, come pure le ultime repliche a grande richiesta del pubblico, equamente suddivise tra cinema centrali e più periferici, possiamo a ben vedere dire che il Biografilm non è mai terminato o che comunque […]

A tutto Pop: Biografilm Festival esce dagli schermi e sogna con Bologna

di Silvia Napoli Siamo giunti al cuore caldo, è il caso di dirlo, di uno dei festival più amati in città, questa festa mobile di exempla di vita, visioni, prodotti cinematografici che è il Biografilm Festival. Liberatosi, si fa per dire, perché come dice il suo deus ex machina Romeo, a Bologna si stringono accordi […]

I migliori anni delle loro vite: a Bologna il Biografilm Festival al giro di boa

di Silvia Napoli Il Biografilm, uno degli appuntamenti culturali più attesi del ricchissimo palinsesto festivaliero bolognese, torna puntuale a sancire l’inizio della bella stagione e ad invadere le strade con l’iconico rosso che veste il giovanissimo e motivato Guerrilla Staff di assistenti factotum pronti a reggere la pressione di un pubblico sempre più vasto, esigente […]

Il Mast di Bologna: estetica ambientale in una spa per la mente

di Silvia Napoli Ci vorrebbe parecchio tempo unitamente a capacità di analisi sopraffina per fare un discorso sensato e complessivo sulla struttura Mast di via Speranza, che si pone da qualche anno come luogo imprescindibile per la vita sociale dei bolognesi, cosi come avviene in qualche modo per un altro spazio di difficile definizione e […]

Piazza, bella piazza: a Bologna l’Unione fa la forza culturale con la stagione di Agorà

di Silvia Napoli Unione Reno Galliera non ci sta ad essere collocata tra le zone un po’ così: sì, vabbe’, i terremoti, ogni tanto qualche esondazione causa i mala tempora che occorrono un po’ per tutti, ma queste pianure d’acqua hanno anche fascino e oasi verdi da vendere, tradizioni amministrative democratiche da illo tempore, tantissimi […]

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi