3 settembre 2013, dieci anni fa l’addio a Claudio Sabattini. Gli appuntamenti per ricordarlo

Claudio Sabattini
Claudio Sabattini
della Fondazione Claudio Sabattini

Il 3 settembre 2003 il sindacalista Claudio Sabattini ci lasciava, quasi all’improvviso, dopo una breve ma inesorabile malattia. A dieci anni di distanza, nel ricordarlo con affetto, la Fondazione che ne porta il nome ha organizzato un ciclo di cinque seminari per riprendere il filo di un pensiero e una pratica che hanno caratterizzato la sua esistenza, tutta spesa nel sindacato, nella sinistra, nel rapporto con le lavoratrici e i lavoratori.

I primi tre appuntamenti si sono svolti a Roma, Brescia e Torino e hanno avuto per tema il futuro del sindacato, la rappresentanza del lavoro e la democrazia sindacale, le trasformazioni del lavoro. Gli atti disponibili ad oggi sono sul sito della Fondazione.

Il prossimo seminario è previsto per il 20 settembre a Palermo, sulla relazione tra lavoro e legalità in Italia e in Europa (vedi il programma dei lavori). Infine l’ultimo appuntamento si terrà a Bologna e avrà per tema la rappresentanza politica del lavoro.

Autore dell'articolo: Amministratore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *