Sinistra

Una sinistra per l’Europa

di Roberto Musacchio

Berlino, dal 16 al 18 dicembre. Sono il luogo e i giorni in cui si svolgerà il quinto Congresso del Partito della Sinistra Europea. Il primo, in realtà un numero zero, fu a Roma nel 2004 e vide il passo d’avvio della nuova creatura politica. Era stato fortemente voluto dal Prc, allora guidato da Bertinotti e ancora “forte” nonostante le tante traversie politiche e tutto impegnato a ridefinirsi nella stagione del movimento dei movimenti, e dalla costituenda Linke tedesca, di cui ricordo il grande impegno di Lothar Bisky che purtroppo non è più tra noi.

L’ultimo appuntamento fu a Madrid, due anni fa, e lancio’ la candidatura alla Presidenza della Commissione Europea e dunque il candidato di riferimento per le imminenti elezioni europee di Alexis Tsipras che del Partito della Sinistra Europea è anche il vice presidente. Tra l’uno e l’altro appuntamento ci sono i congressi di Atene, di Praga e di Parigi a definire un percorso importante.

Il Partito della Sinistra Europea è infatti una costruzione significativa che è andata crescendo per numero dei soggetti coinvolti, aree geografiche e capacità politica. Questo anche negli alti e bassi dei vari partiti che lo compongono e che anzi possono trovare in questo riferimento un punto di solidità nei momenti più difficili. Per altro gli anni in cui prese la luce erano quelli in cui si era avviata una pratica politica di movimento al livello europeo. Ricordo le marce per il lavoro che attraversavano l’Europa e i Social forum europei tra i quali spicca l’appuntamento di Firenze. Ma già prima le lotte per la pace e contro i missili.
Leggi di più a proposito di Una sinistra per l’Europa

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi