Antifascismo: è vietato rendere omaggio all’eroe Salvo D’Acquisto

Salvo D'Acquisto - Foto di Wikipedia
Salvo D'Acquisto - Foto di Wikipedia
di Anna Longo

La storia di Salvo D’Acquisto è nota: un giovane eroe che ha salvato 22 vite sacrificando la propria, durante la rappresaglia delle SS a un attentato inesistente. La storia invece del luogo di memoria (la Torre di Palidoro dove avvenne il tragico evento) quella no, non è nota abbastanza. È per questo motivo che rilanciamo qui la recente proposta del Gruppo Archeologico del Territorio Cerite (GATC), per il recupero e la fruibilità pubblica del sito: la stessa Torre Perla e il monumento dedicato a Salvo D’Acquisto, attualmente compresi all’interno di un’area privata, nella Riserva Naturale Statale del Litorale Romano.

Salvo D’Acquisto nasce il 15 ottobre del 1920 nel popolare rione di Antignano a Napoli. Arruolatosi volontario nei carabinieri, parte nel ’39 per la Libia, dove rimane ferito e poi si ammala di malaria. Dopo l’8 settembre del ’43 è vicebrigadiere al comando di Torrimpietra, a nord di Roma, sulla Via Aurelia. Poco lontano si insedia un reparto delle SS. Per la morte di due soldati, uccisi in realtà per l’esplosione accidentale di un ordigno, il comandante nazista denuncia un attentato e ordina la rappresaglia contro la popolazione locale.

I rastrellamenti portano nella Piazza di Palidoro 22 persone e lo stesso Salvo D’Acquisto, in qualità di responsabile della sezione dei carabinieri. Il brigadiere prova a dimostrare che non ci sono colpevoli per la morte dei due tedeschi, ma la decisione del massacro è ormai presa: il 23 settembre 1943 gli ostaggi vengono condotti fuori paese, davanti alla Torre Perla. Qui D’Acquisto si assume la responsabilità del presunto attentato, le 22 persone vengono rilasciate e fuggono, lui viene fucilato al grido di Viva l’Italia.
Leggi di più a proposito di Antifascismo: è vietato rendere omaggio all’eroe Salvo D’Acquisto

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi