È un patto d’armistizio. Se fallisce la vittoria della Lega è solo rinviata

di Alfiero Grandi Un sospiro di sollievo. La formazione del nuovo governo Conte allontana la minaccia di una vittoria elettorale di questa destra becera, reazionaria, sanfedista coagulata dalla Lega. Che subisce una battuta d’arresto per l’azzardo fallito di Salvini. Evitare di favorire l’avversario è importante anche per chi è perplesso sulla soluzione di governo, nella […]

Partito il governo Conte 2: Salvini ha perso ma…

di Salvatore Romeo Il governo 5 Stelle-PD si appresta a nascere con tutte le difficoltà e i travagli che caratterizzano l’ultimo miglio. Quale che sia la sua composizione o il suo profilo programmatico, il nuovo esecutivo si troverà davanti uno scenario economico complicato: sarà in grado di fronteggiarlo o finirà per portare acqua al mulino […]

Manifesta 2019: venerdì e sabato la festa del Manifesto in rete, tutti gli appuntamenti

Il programma è pronto e l’organizzazione ferve. Torna venerdì prossimo, 21 giugno, e sabato 22 la Manifesta, la due giorni organizzata dall’Associazione Il Manifesto in Rete, che si terrà presso il Centro sociale e culturale Giorgio Costa. Qui sotto ecco l’elenco completo degli appuntamenti attraverso cui sarà è possibile “comprendere i linguaggi e le diverse […]

Cercare la sinistra dentro la società

di Alfiero Grandi

Dopo l’ennesimo disastro elettorale Pietro Spataro giustamente invoca una riflessione di fondo sulla sinistra. Purtroppo parte importante del gruppo dirigente del Pd continua a rispondere a questa crisi ricordando l’età dell’oro del 40% alle europee. Il punto da cui partirei è un poco diverso dal titolo dell’articolo di Spataro. Non è scomparsa la sinistra ma la sua rappresentanza politica.

Certo se proseguisse questa situazione il risultato finale potrebbe essere la coincidenza delle due crisi, cioè della rappresentanza politica e della sinistra diffusa, nella cultura, nella società, nelle persone. Per ora mi sembra ci sia una differenza importante, che lascia una speranza a patto di iniziare finalmente ad affrontare i problemi.

L’esistenza di una sinistra nella società è un punto da cui partire e che potrebbe consentire di individuare e mettere in campo energie e forze importanti per tentare di superare questa crisi. Del resto è del tutto evidente che in situazioni molto diverse tra loro, socialmente e culturalmente la scelta degli elettori di scegliere l’astensione o di cercare altri interlocutori da votare è partita proprio dalla sfiducia nei referenti politici attuali della sinistra, non più vissuti come i propri rappresentanti.
Leggi di più a proposito di Cercare la sinistra dentro la società

La Manifesta 2018, atto finale: il programma degli eventi di oggi, domenica 8 luglio

Si conclude oggi, domenica 8 luglio, a partire dalle 10.30, con l’edizione 2018 della Manifesta. Ecco il dettaglio del programma. Sotto le informazioni sulla piccola biblioteca marxiana e i numeri per prenotarsi al gran pranzo con assemblea finale.


Leggi di più a proposito di La Manifesta 2018, atto finale: il programma degli eventi di oggi, domenica 8 luglio

La Manifesta 2018: il programma degli eventi di oggi, venerdì 6 luglio

Al via alle 18 di oggi, venerdì 6 luglio, con l’apertura affidata a Paolo Dadini dell’Associazione il manifesto in rete, l’edizione 2018 della Manifesta. Ecco il dettaglio del programma. Sotto le informazioni sulla piccola biblioteca marxiana e i numeri per prenotarsi alla cena.


Leggi di più a proposito di La Manifesta 2018: il programma degli eventi di oggi, venerdì 6 luglio

La Manifesta 2018: si parte domani alle 18 con l’edizione “La vacanza di Marx”

Inizia alle 18 di domani, 6 luglio, l’edizione 2018 della Manifesta, la manifestazione dell’Associazione il manifesto in rete. Per tre giorni, fino all’8 luglio, a Bologna si susseguono dibattiti, proiezioni e cene. Dove? Al centro sociale e culturale Giorgio Costa di via Azzo Gardino 44. Segnatevi gli appuntamenti, c’è bisogno di tutti per andare alla ricerca delle origini e del nuovo pensiero critico sotto il tema di quest’anno: “La vacanza di Marx”.


Leggi di più a proposito di La Manifesta 2018: si parte domani alle 18 con l’edizione “La vacanza di Marx”

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi