Sardine e rappresentanza politica

di Alfiero Grandi Il movimento delle sardine è iniziato a Bologna – a sorpresa – con ironia e determinazione per contrastare la crescita della Lega e la sua presunta vittoria politica, data troppo per scontata da gruppi dirigenti frastornati dai sondaggi e indeboliti dal distacco da settori decisivi della società. Questo movimento si sta diffondendo, […]

Pisapia: insieme a chi e per fare cosa? Vogliono essere alternativi, ma sarà così?

di Loris Campetti

“Insieme” è il titolo della kermesse del 1° luglio a Roma promossa da Giuliano Pisapia con i fuoriusciti dal Pd dell’Mdp capitanati da Luigi Bersani. Insieme a chi, e per fare che cosa? “Dobbiamo essere alternativi”, dicono i promotori del progetto di costruire un nuovo partito a sinistra del Pd renziano. Ma alternativi a chi? E fino a quando? Al Pd stesso, nel primo turno delle elezioni politiche del prossimo anno, per poi magari allearsi al Pd nel secondo, o comunque in Parlamento e al governo?

A queste domande non hanno risposto né Pisapia né Bersani; e il motto del meeting “Nessuno dev’essere escluso” nella piazza S.S. Apostoli che fu di Romano Prodi non trova conferma nella decisione dei promotori di negare il diritto di parola (e dunque di presenza) tanto a Sinistra italiana di Fratoianni e Vendola quanto ai promotori del partecipatissimo incontro al teatro Brancaccio di due settimane fa organizzato da Montanari e Falcone in cui si era parlato finalmente di contenuti (lavoro, diritti, democrazia, scuola, immigrazione, partecipazione).

Esclusioni che al califfo Matteo Renzi non bastano, lui con Dalema, Bersani, Speranza non vuole avere niente a che fare. E anche Pisapia comincia a dargli fastidio, guardando con occhi sempre più languidi al resuscitato Berlusconi. Al punto che la minoranza orlandiana del Pd chiede che l’ipotesi di un accordo con l’ex cavaliere venga sottoposto a referendum tra gli iscritti.
Leggi di più a proposito di Pisapia: insieme a chi e per fare cosa? Vogliono essere alternativi, ma sarà così?

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi