Il sisma infinito

Viaggio tra Mirandola e Finale Emilia: detriti, paura e molti dubbi. L’impreparazione della macchina dei soccorsi, che già riapriva le strade, gli operai morti nei capannoni riaperti contro ogni prudenza, lo sciame sismico di cui nessuno sa nulla. Il bilancio, pesante, è di 16 morti e altri 8mila sfollati. Gli esperti: “Valutare evacuazione preventiva di alcune categorie di edifici”. Un reportage di Claudio Magliulo Leggi di più a proposito di Il sisma infinito

La quiete dopo la scossa

Nei luoghi del terremoto la calma irreale dei centri transennati è stata rotta solo stamattina dalle proteste contro Monti, in visita. Chi ricostruirà le case danneggiate e i palazzi crollati? Domande inevase, mentre i sismologi confermano: è sciame sismico e non si sa quanto potrà durare. L’articolo di Claudio Magliulo.
Leggi di più a proposito di La quiete dopo la scossa

Terremoto: 7 morti, 5000 sfollati. La terra non si ferma

Nella notte ancora scosse, la più forte ha superato i 3,5 gradi della scala Richter. I morti accertati sono sette, quattro erano operai al lavoro travolti dalle macerie dei capannoni. 5000 gli sfollati, mentre pioggia forte e temperatura in forte calo complicano l’organizzazione dell’accoglienza. Ingenti i danni. Isolati interi centri storici. Leggi di più a proposito di Terremoto: 7 morti, 5000 sfollati. La terra non si ferma

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi