Matera 2019: finalmente un volume con tutte le opere di Rocco Scotellaro

di Michele Fumagallo “Dopo che la luna fu immediatamente calata / ti presi tra le braccia, morto. / Un Cristo piccolino / a cui mi inchino / non crocefisso ma dolcemente abbandonato / disincantato”. Così Amelia Rosselli, poetessa e sua amica, cantava il suo dolore nella “Cantilena” composta in onore di Rocco Scotellaro morto giovanissimo […]

Matera 2019: se la città dei sassi viene vista con gli occhi accomodanti del personaggio Imma Tataranni

di Michele Fumagallo Non c’è alcun dubbio e sembra quasi una iattura. Il vantaggio di arrivare in ritardo è quello di conoscere gli errori degli altri e quindi evitarli. Ma non accade mai e si ripetono sempre gli errori altrui. Di visioni edulcorate e accomodanti è fatta oggi la pasta stessa delle fiction televisive. Le […]

Lavoro, salute, cultura: la Costituzione come progetto

di Salvatore Settis Sono molto contento di essere qui con voi oggi, e vorrei ringraziare Maurizio Landini e la Cgil per avermi onorato con l’invito a parlare a Lecce. Ritengo infatti che i movimenti sindacali, e in particolare in Italia la Cgil, siano sempre più importanti per frenare, e se possibile arginare, la crisi della […]

Matera 2019: più conosciamo e più siamo ciechi? È l’interrogativo dell’artista Armin Linke

di Michele Fumagallo Prima di inoltrarci, in una prossima puntata, nella questione strutture d’arte a Matera, è forse interessante soffermarci sulla mostra che è stata inaugurata nella città dei Sassi il 6 settembre per andare avanti fino al 6 gennaio dell’anno prossimo. Si intitola “Blind Sensorium. Il Paradosso dell’Antropocene” e ne è autore Armin Linke, […]

Matera 2019: c’è la consapevolezza e la responsabilità di essere un punto di riferimento?

di Michele Fumagallo In molti posti del Sud, ma non solo, una parte della classe dirigente (amministratori, sindaci, “politici”) guarda a Matera e alla Basilicata come a un punto di riferimento. Cosa che lascia contente tante persone a partire da chi scrive che, da svariati decenni, ha parlato (naturalmente inascoltato) dell’importanza “metaforica” di questa città […]

Matera 2019: il vizio eterno (ma oggi più pericoloso) di nascondere la polvere sotto il tappeto

di Michele Fumagallo Sì, è comprensibile che durante uno sposalizio non sia bene parlare male della sposa o dello sposo. Bisogna farlo correttamente prima o dopo la festa, altrimenti si rischia di essere fraintesi, soprattutto di deviare da ciò su cui si vorrebbe portare l’attenzione. Questa premessa per dire che a Matera e in Basilicata […]

Matera 2019: un vero avvenimento culturale a Ruvo Del Monte

di Michele Fumagallo Non c’è alcun dubbio che, se si trattasse di una gara, Ruvo del Monte, paese della zona del Vulture (nord della Basilicata) di circa mille e cinquecento abitanti, meriterebbe il primo premio per l’iniziativa messa in campo e presentata nella giornata del 13 agosto. Il Comune ha tradotto, per la prima volta […]

Matera 2019: prosegue il treno della capitale europea della cultura, ma verso dove?

di Michele Fumagallo Il treno (metaforico, quello reale è ancora in alto mare) di “Matera 2019” prosegue il suo itinerario. L’unica cosa certa che sappiamo è che terminerà la sua corsa fra pochi mesi. La cosa incerta invece è che il viaggio non ha nessuna meta precisa. Allo stato attuale non si capisce quali sono […]

Matera 2019: il 22 giugno 2018 moriva Leonardo Sacco, lucida memoria storica della città

di Michele Fumagallo L’anno scorso ci lasciava, all’età di 94 anni, Leonardo Sacco, davvero per tanti una memoria storica della città e della regione. Ricordo di averlo conosciuto (al telefono) negli anni 70 del secolo scorso quando gli ordinavo la sua rivista “Basilicata” e i libri che pubblicava per l’omonima casa editrice: un piccolo catalogo […]

Gramsci dietro una pila di libri. E nacque la cultura socialista

di Massimo Novelli “Questo foglio esce per rispondere a un bisogno profondamente sentito dai gruppi socialisti di una palestra di discussioni, studi e ricerche intorno ai problemi della vita nazionale e internazionale”. Così comincia “Battute di preludio”, l’editoriale non firmato, ma redatto o ispirato da Antonio Gramsci, del primo numero del giornale L’Ordine Nuovo. La […]

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi