Strage di Bologna: tra “misteri” frutto di ignoranza e spiegazioni che si preferisce non vedere

Strage di Bolognadi Tommaso Fabbri

Sul piano della conoscenza storica, i “misteri” sono epifenomeni dell’ignoranza. Tutto ha invece una spiegazione possibile. Anche il soggiorno che il palestinese Saleh, allora militante del FPLP di George Habash, fece a Roma fra il novembre e il dicembre 1981 mentre si trovava nella condizione degli arresti domiciliari a Bologna.

Facciamo un passo indietro nel tempo e poi, senza cadere nelle trappole della dietrologia, cerchiamo di ragionare col cervello. Il generale Spiazzi, personaggio del Sisde parecchio attivo soprattutto al tempo della strage di Bologna, nella prima metà del giugno 1981 aveva iniziato a indagare sulla sparizione dei giornalisti Toni e De Palo avvenuta a Beirut il 2 settembre 1980:

«Il mio punto di riferimento nel Sisde – il nome in codice era Francesco Barone – mi disse: “Dovremmo stabilire un contatto con i libanesi, Lei avrebbe qualche possibilità?”.lo conoscevo un certo Camille Tawil, rappresentante dei cristiano-maroniti in Italia. Era venuto ad alcune riunioni del nostro Fronte popolare di riscossa monarchica, di cui ero vicepresidente. Ho telefonato a Tawil, residente a Milano, per organizzare un incontro tra lui e i nostri servizi. Ma poi sparì perché venne messo in galera, forse in seguito alla mia telefonata, non lo so. E vi rimase per un mese».
(Pag. 171 di Fratelli d’Italia, di Ferruccio Pinotti, BUR Biblioteca Univ. Rizzoli).

Leggi di più a proposito di Strage di Bologna: tra “misteri” frutto di ignoranza e spiegazioni che si preferisce non vedere

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi