IN EVIDENZA – 1-4 luglio 2016: Manifesta 2016 – La festa dell’Associazione il manifesto in rete, quinta edizione, Bologna


Dettaglio eventi

  • Data:
  • Categorie:

La ManiFesta 2016

La ManiFesta 2016

Dall’1 al 4 luglio 2016 nella Casa del popolo 20 Pietre (via Marzabotto 2 Bologna) quattro giorni di incontri, scontri, pentimenti e ripensamenti, sentimenti e risentimenti, della sinistra fratturata con ingorde abbuffate.

Venerdì 1 luglio

  • ore 17.30: brindisi di apertura festa
  • ore 18.00: Guido Viale presenta l’Europa salvata da profughi e migranti.Con l’autore ne discutono Massimo Tesei e Giorgio Ardeni
  • ore 20.00: cena piatti d’amare
  • ore 21.30: spettacolo di teatro e musica da altri mari

Sabato 2 luglio

  • ore 18.00: la stagione referendaria e l’Italia allo specchio, ne discutono Pier Giovanni Alleva (giuslavorista e consigliere regionale dell’Altra Emilia Romagna), Francesca Chiavacci (Arci), Anna Cocchi (Anpi), Angelo D’Orsi (Unito), Bruno Papignani (Fiom), Alessio Festi (Cgil). Modera Loris Campetti
  • ore 20.00: cena tropicale
  • ore 22.00: DEMASIADO: la crociera (a Cuba) dei rivoluzionari mancati (deriveapprodi), di e con Sandro Medici

Domenica 3 luglio

  • ore 10.00: “Manifesto in rete”: la nostra assemblea annuale per il destino della nostra associazione ogg: il nome è sostanza
  • ore 12.30: pranzo domenicale tradizionale tagliatelle al ragù (o vegetariane), lasagna della Primo Moroni
  • ore 18.00: “Elezioni amministrative: e adesso?” con Luigi De Magistris (video collegamento), Raffaella Sutter, Federico Martelloni, Stefano Fassina, Giorgio Airaudo, Elly Schlein
  • ore 20.00: cena stuzzicante
  • ore 21.00: “Vecchia nuova sinistra” in collaborazione con l’Arci Brecht: “Quando è troppo è troppo, discorsi di Bernie Sanders a cura di Rosa Fioravante” modera Sergio Caserta e Maria Visconti intervalla il dialogo con letture di brani dei libri

Lunedì 4 luglio

  • ore 16.00: convegno e stage “Il suolo lo coltiviamo e non lo consumiamo, l’agricoltura biodinamica”, confronto di esperienze tra produttori meridionali e bolognesi in collaborazione con Campi aperti, Coop Nuovo Cilento e Nco. Partecipano Giuseppe Cilento (presidente coop nuovo Cilento), Marco Malavasi (presidente della cooperativa sociale Gal di Modena e consigliere regionale del Forum della agricoltura sociale), Associazione campi aperti e Cooperazione agricola
  • ore 20: cena mediterranea, dalla terra dei fuochi e dal Cilento di Angelo Vassallo, una messe di prodotti buoni all’insegna della libertà dalle mafie

Stand di prodotti cilentani e campani, libri, oggetti ritrovati, cianfrusaglie.

I menu sono ideati e preparati da Mauro e Antonio dell’Associazione il manifesto in rete, una garanzia.

Per prenotare le cene scrivere a ilmanifestoinrete@gmail.com oppure telefonare a Mauro (3474900033) o a Sergio (3490886312)

Con la preziosa collaborazione di Fiom Bologna ed Emilia Romagna, Coop 3.0, Coop Nuovo Cilento, Nco, Comitato IoLotto, Associazione Primo Moroni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *