I calcoli elettorali dei soliti gattopardi

di Salvatore Settis “Se vogliamo che tutto rimanga com’è, bisogna che tutto cambi”: le parole che Tomasi di Lampedusa pone in bocca al suo Tancredi son passate in proverbio, diventate motto quasi-araldico d’ogni trasformismo, e parole come gattopardesco sono entrate nel lessico politico anche fuori d’Italia. “Che tutto cambi!” fu il motto del governo “del […]

Punire i giudici e i marinai

di Domenico Gallo Questo deve essere il dilemma che in questa torrida estate procura affanni al “capitano” che guida la nave della politica. Ma andiamo per ordine. Dal 26 al 31 luglio a bordo della nave “Gregoretti” della Guardia Costiera italiana sono stati trattenuti 115 naufraghi che la Guardia Costiera ha recuperato in mare, adempiendo […]

I parlamentari tagliati e il rischio di autoritarismo

di Alfiero Grandi Caro Marco Travaglio, per una volta non la pensiamo allo stesso modo. Mi riferisco alla riduzione dei parlamentari. Che può essere affrontata, ma con serietà, non con le ridicole motivazioni della riduzione dei costi e tanto meno di una maggiore funzionalità del Parlamento, che avrebbe bisogno di fare cessare la grandinata dei […]

Regionali in Emilia Romagna: a sinistra c’è il vuoto, che fare?

di Sergio Caserta L’immagine di Salvini nello stabilimento di Milano marittima (Ravenna), ripresa con lunghissimi servizi televisivi e poi riportata da tutti i quotidiani, dà inequivocabilmente la dimensione della portata politica che avranno le prossime elezioni regionali in Emilia Romagna. Il “capitano” – che fugge da processi e aule parlamentari, che non risponde alle domande […]

L’acqua non può essere privatizzata

di Paolo Maddalena Il 18 aprile 1947 il Governo De Gasperi (Presidente della Repubblica De Nicola) fondava l’Ente per l’Irrigazione in Puglia, Lucania e Irpinia (Einpli), risolvendo così, in modo esemplare, il bisogno di acqua delle regioni dell’Italia meridionale. Il Governo Monti, ispirato dalle false teorie neoliberiste, in data 6 dicembre 2011 con decreto legge […]

Mattarella richiama il sostegno pubblico all’editoria

di Vincenzo Vita Parole laicamente sante quelle del presidente Mattarella, pronunciate durante la cerimonia del Ventaglio, sui temi dell’informazione. Anzi, su entrambi i versanti che premono sull’infosfera: i media classici e innanzitutto l’editoria; gli Over The Top, vale a dire gli oligarchi prepotenti della rete. Sul primo punto il riferimento è assai chiaro. Gli editori, […]

La sconfitta al referendum dei renziani e la propaganda sulla Costituzione

di Gianfranco Pasquino Leggo periodicamente le grida di dolore emesse da coloro che hanno sonoramente perso il referendum costituzionale del 4 dicembre 2016. Sono accompagnate da indignate invettive contro i professoroni e soprattutto contro Gustavo Zagrebelsky. Avremmo, non rispondo a nome suo, ma mi prendo la mia parte di responsabilità, aperto la strada a infinite […]

Autonomia differenziata: una rete a pois, a pois

di Vincenzo Vita «Una zebra a pois», cantava Mina negli anni sessanta. Se si cambia la parola zebra con «rete», si ha la dimensione esatta di quello che accadrà nell’universo delle comunicazioni se passerà l’autonomia differenziata. Il quattordicesimo capitolo dei ventitré inerenti alla scelta di attribuire «ulteriori forme e condizioni particolari di autonomia» alle regioni […]

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi