Ritorno alla terra, in connessione con gli altri viventi

di Francesco Antonelli   Scaffale. «La sfida di Gaia», l’ultimo libro del sociologo francese Bruno Latour (pubblicato da Meltemi) pone domande «aperte» per essere all’altezza del cambiamento climatico   Di fronte alla pandemia sembriamo eludere il grande significato che essa porta con sé, pur intuendolo sottotraccia: quella di essere la prima, visibile, catastrofe (annunciata) prodotta dal […]

No al taglio indiscriminato di alberature, boschi, filari e piante monumentali!

di Circolo Legambiente SettaSamoggiaReno   Recentemente siamo intervenuti riguardo al taglio di appezzamenti boschivi a Monte Capra tra Casalecchio di Reno e Sasso Marconi, oltre ad avere ricevuto segnalazioni e allarmi da più parti per cospicui tagli di alberature in città e campagna. Ancora in questi giorni continuano a tagliare in quella località, delle colline […]

Le montagne, le resistenze, le comunità e la Rivoluzione

di Sandro Moiso NUNATAK, rivista di storie, culture, lotte della montagna, N° 56 primavera 2020, edizioni Nunatak, pp. 80, 3 euro Una rivista che potremmo ormai definire ‘storica’ raggiunge il suo 56esimo numero cartaceo. Nunatak, parola che, nella lingua dei popoli inuit del polo artico, indica le formazioni rocciose che spuntano dalla coltre ghiacciata della […]

Lockdown per tutto tranne per l’emergenza climatica

di Stella Levantesi   Meno 5,5% di emissioni ma non basta. La più grande contrazione economica globale della storia non diminuisce di una virgola il riscaldamento della Terra. Ma non bisogna scoraggiarsi, bisogna cambiare il modo di produrre e di consumare energia   Il coronavirus ha fermato il mondo. E, per la prima volta da anni, […]

La trasformazione della mobilità urbana nell’emergenza. Pensando al dopo

di Giovanna Borrelli Diverse città in tutto il mondo stanno elaborando piani per evitare che le emissioni climalteranti tornino a salire a causa dell’utilizzo delle auto. Il settore dei trasporti è infatti una fonte importante di inquinamento atmosferico. Dalle reti ciclabili alle combinazioni con treni e altri mezzi di trasporto a lunga percorrenza: è tempo […]

Coronavirus, l’inquinamento ne è un pericoloso complice. Che aspettiamo a cambiare?

di Sergio Caserta   Siamo entrati nella seconda fase della lotta alla pandemia e ci apprestiamo a riprendere una parziale normalità di comportamenti: le attività produttive, quelle industriali in particolare, hanno ricominciato pressoché in toto, anche quelle commerciali con limitazioni stanno riaprendo, mancano sostanzialmente ancora bar e ristoranti (che pure possono effettuare l’asporto), ma soprattutto […]

Il ricorso contro l’ampliamento dell’insediamento terziario sul colle di Varignana

di Piero Cavalcoli   In questi giorni di grande sofferenza per tutti, Italia Nostra e Legambiente hanno presentato al Capo dello Stato un Ricorso Straordinario contro la società CRIF Spa e il Comune di Castel San Pietro Terme per l’annullamento della delibera comunale di approvazione di una variante al RUE comunale (Regolamento Urbanistico Edilizio), intesa […]

26/4: Chernobyl, le pellicole difettose

di Riccardo Venturi Il disastro nucleare di Chernobyl, questo giorno 34 anni fa. Le prime immagini documentarie, di Igor Kostin e Vladimir Shevchenko, furono turbate dalla radioattività: rappresentano così, insieme, la realtà e il suo fantasma… Kiev, fine aprile 1986. Il fotografo Igor Kostin, collaboratore dell’agenzia di stampa sovietica Novosti, in seguito membro dell’Atomic Photographers […]

La resilienza dei piccoli produttori

di Giuditta Pellegrini   Da Camilla a Bologna alla fattoria senza padroni di Mondeggi, le reti alternative si organizzano per la «fase 2» e si preparano a ripartire dopo i blocchi   La quarantena ha spazzato via le nostre abitudini, i nostri automatismi. Tutti, tranne uno: fare la spesa al supermercato. Tra scaffali svuotati per […]

Per una rivendicazione sociale dello spazio pubblico, e politico

di Ilaria Agostini    La sottrazione dello spazio pubblico, decretata dalla pandemia, è l’ultimo capitolo di un processo di spoliazione che ha impoverito le città. È questo il momento per ripensare al valore sociale e antropologico dello spazio collettivo, e prospettare il futuro urbano. “Vivremo on line”, è la breve, epigrafica riflessione di un amico […]

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi