Bologna non abbocca e l’Emilia Romagna non si Lega

di Bruno Giorgini Bologna non abbocca e l’Emilia Romagna non si Lega. Sono i testi di due striscioni stesi su Piazza Maggiore piena di sardine, oltre dodicimila, forse quindici, mentre un corteo militante di tremila ragazze e giovani dei centri sociali traversa la città per andare a portare un festoso saluto a Salvini, asserragliato coi […]

Venezia e le acque: un campo per sperimentare, ma si deve volerlo

di Bruno Giorgini Qualcuno dice che Venezia, città d’acqua per eccellenza, sia la prova dell’esistenza di Dio. Certamente un miracolo di ingegneria idraulica e di bellezza, che immersa nella laguna, abbisogna di continua, accurata, amorevole manutenzione. A Venezia i grandi malati, che in genere stentano a prendere sonno, dormono e sognano beati. Mentre gli amanti […]

Inevitabile, imperdibile: a Bologna è nel pieno il Festival 20.30

di Silvia Napoli Mentre la città si interroga sulla sua nuova insospettata vocazione ittica, una vagonata ennesima di festival e rassegne si sussegue con moto invero ondoso sui fine settimana e oltre. Impossibile stendere un elenco ragionato di appuntamenti tematici che coniugano brillantemente impegno, letterarietà, cultura e intrattenimento di qui ai primi di dicembre. “Tanta […]

Peronisti: in Argentina non smettono mai di tornare

di Maurizio Matteuzzi A volte ritornano. Specie se si tratta dei peronisti, che da 75 anni dominano nel bene e nel male la scena politica argentina. E sono tornati. Con il duo Fernández-Fernández, Alberto presidente e Cristina vice. Semplice omonimia, nessuna parentela se non di partito, e anche quella da verificare dopo l’insediamento alla Casa […]

1989: la Svolta vista dai figli della Bolognina

di Eduardo Danzet Martedì 12 novembre, in Sala Borsa, si è tenuta la kermesse di “Cade il muro, cambia il mondo”, promosso da Fondazione Duemila, in occasione dei 30 anni dalla caduta del Muro di Berlino. Ospite principale è Achille Occhetto, che presenta il suo libro “La lunga eclissi”, insieme a Piero Fassino, Romano Prodi, […]

Quello che ci dice la vicenda Segre

di Sergio Sinigaglia “Tu senza odio hai fatto la cronaca senza retorica di Auschwitz, hai descritto quello che anche io avevo visto schiacciata dalla nostalgia, dalla fame, dalla solitudine…”. “Tu avevi capito, resta allora soltanto la memoria, sempre più difficile farsi capire dalle nuove generazioni, ma compito irrinunciabile finché avrà vita l’ultimo testimone”. Sono brani […]

Riflessioni inutili di un sessantottino

di Loris Campetti Strette l’una all’altra, proprio come sardine compresse in una scatola di latta ma una volta che riescono a venirne fuori si espandono, conquistano spazio vitale alla respirazione come a voler prendere la parola. Si dice muti come pesci, ma che vuol dire, che i pesci non comunicano? Falso, possono farlo e lo […]

Bologna, il flash mob delle “sardine” risveglia il popolo di sinistra. Ora però tocca ai partiti

di Sergio Caserta “Li abbiamo disintegrati con mezzi che non conoscono: la gratuità, l’arte, il sorriso, le relazioni umane”. È in questa frase pronunciata alla fine del breve discorso di Mattia Santori che ha concluso il flashmob dei 10-15mila bolognesi (le valutazioni sono queste tra un minimo e un massimo) che si condensa il significato […]

Politici e dirigenti, aguzzini di Venezia

di Tomaso Montanari “Questo pomeriggio sarò a Venezia, duramente colpita dal maltempo. Voglio vedere da vicino i danni e rendermi conto della situazione”. Il tweet diffuso lo scorso 13 novembre del presidente del Consiglio Giuseppe Conte accende una flebile fiamma di speranza: se Conte davvero vorrà rendersi conto della situazione, comprenderà presto che Venezia non […]

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi