Anpi, Smuraglia: “Il riforma costituzionale toglie voce ai cittadini”

Carlo Smuraglia, presidente dell’Anpi, è intervenuto a un incontro del Comitato del No sul referendum costituzionale: “Non possiamo non essere in piazza. La riforma costituzionale è un obbrobrio, è scritta male e toglie voce ai cittadini e spazio alla democrazia. Noi siamo obbligati ad impedire questo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *