“Da uomo a uomo”: una rubrica per combattere la violenza di genere

di Noemi Pulvirenti

Una nuova sfida per il 2015, lanciata dalla campagna contro la violenza sulle donne NoiNo.org, quella di cambiare la percezione maschile delle donne. La rubrica Da uomo a uomo sarà uno spazio di discussione maschile sul web sui temi della violenza di genere, ogni mese saranno proposti e lanciati sul web quattro post a rotazione dal blogger romano Lorenzo Gasparrini, lo psicologo milanese Daniele Guoli, Giuseppe Burgio, docente universitario e professore delle superiori palermitano, e Alessandro Lolli, giovane laureato in filosofia che collabora con numerose riviste e a tempo perso lavora in un centro scommesse sportive.

La rubrica nasce dopo l’incontro “Da uomo a uomo” organizzato lo scorso 15 novembre a Bologna, durante il quale i partecipanti si sono confrontati su esperienze maschili di contrasto alla violenza di genere in diversi ambiti: dalla scuola allo sport, dall’aiuto psicologico agli uomini maltrattanti fino ai fumetti.

Il progetto si prefigge per il 2015 di proseguire l’attività di sensibilizzazione degli uomini sul tema della violenza di genere e di alimentare il dialogo della community dei 6000 uomini che hanno aderito sul sito e delle oltre 15.000 persone, uomini e donne, che seguono il progetto su facebook. Si parlerà di stereotipi, genitorialità, immaginario collettivo, relazioni sentimentali, identità maschile.

Inoltre anche quest’anno NoiNo.org prosegue con il lavoro all’interno delle scuole superiori: proprio in questi giorni sta per concludersi al Liceo Galvani il progetto formativo NoiNo.org Lab – a scuola contro la violenza sulle donne, realizzato in collaborazione con la Casa delle Donne per non subire violenza di Bologna.

Nel video Elisa Coco, di ComunicaAttive agenzia bolognese che da anni si occupa di “comunicazione di un certo genere”, ci racconta di questo progetto.

Autore dell'articolo: Amministratore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *