Consegnati ad Hera 100 nuovi reclami

Bologna. Continua la pioggia di Reclami / istanze di Rimborso.

Il Comitato Referendario di Bologna e provincia, oggi,  ha consegnato agli sportelli di HERA S.P.A. 100 nuovi reclami per la mancata eliminazione dalle bollette dell’acqua della “remunerazione del capitale” in attuazione del referendum sulle tariffe idriche del 12-13 giugno 2011.

Il banner della campagna

I reclami fino ad ora presentati coinvolgono oltre 800 famiglie bolognesi e la campagna di obbedienza civile per l’attuazione del risultato referendario prosegue e si allarga.

Nei prossimi giorni il Comitato concentrerà tutti i suoi sforzi nell’organizzazione della manifestazione nazionale “Il mio voto va rispettato, la Repubblica siamo noi!” convocata dai movimenti per l’acqua pubblica il 2 giugno a Roma.

Vedere anche l’articolo: Acqua: reclami di cittadini bolognesi agli sportelli HERA, su chi decide veramente su Hera in Emilia-Romagna.

Autore dell'articolo: Redazione CB